▷ Migliori materassi 2021 [Guida completa]

Il riposo è uno degli aspetti fondamentali quando si tratta di recuperare energie ed evitare disagi o stanchezza durante le attività quotidiane, per questo è fondamentale avere un materasso che fornisca il corretto riposo e consenta di mantenere le posizioni adeguate per evitare disagi durante tutto il giorno. 

Al momento sono molti i modelli che si possono trovare sul mercato dei materassi con diversi design e tali da offrire alle persone una superficie che generi veramente uno stato di comfort e un sonno riposante.

Se vuoi trovare il materasso migliore, quello ideale per te, ti consigliamo di leggere tutta la nostra guida, frutto di anni di esperienza e mesi di test su ogni materasso.

Confronto tra i migliori materassi del 2021

Nella scelta del materasso bisogna tenere in debita considerazione tantissimi fattori, tra i quali sicuramente quelli legati alle proprie specifiche esigenze e caratteristiche fisiche.

Al fine darti la possibilità di scegliere liberamente il miglior materasso per te, andremo ad analizzare tutto ciò che può rivelarsi importante per questo scopo, in maniera molto semplice e con un’attenzione particolare a dimensioni del materasso, tipologia del materiale usato per la sua produzione, scopo ecc…

Tipi di materassi in commercio

A seconda delle sue dimensioni

Materassi 160×190

Si tratta di materassi noti anche come matrimoniali o Queen size: questi sono progettati per offrire un po’ più di spazio anche a chi decide di usarli da solo.

Materassi 120×190

Si tratta del cosiddetto materasso alla francese o materasso da una piazza e mezza.

In questo caso, si può dire che le sue dimensioni siano lo standard per le piccole stanze matrimoniali nei bed and breakfast o, almeno, così è stato per molto tempo. Tuttavia lo spazio a disposizione non consente alle coppie di muoversi liberamente durante il sonno. Questo materasso oggi viene utilizzato individualmente.

Materassi 80×190

Questa è una misura che generalmente viene individuata come quella standard per i letti singoli, ma bisogna tenere presente che il loro spazio è piuttosto ridotto, per cui una persona abbastanza robusta o molto alta può presentare disagio a riposo.

Materassi 200×200

È anche conosciuto come il King Size, poiché ha lo spazio perfetto per far riposare due persone con grande libertà di movimento e spazio.

A seconda del tipo di materiale

Materassi in memory foam

Una delle caratteristiche di questo tipo di materasso è che si modella in base alla pressione del corpo umano e alla sua temperatura, poiché si adatta alla forma del corpo donandogli molto più comfort durante il riposo, grazie a questa schiuma intelligente che risponde al movimento e non si deteriora facilmente.

Oggi i materassi in memory foam sono tra i più apprezzati in commercio, ma non tutti ne conoscono le caratteristiche, molto diverse da un materasso all’altro.

Materassi a molle insacchettate

I materassi a molle sono considerati quelli classici ma, oggi, sono notevolmente cambiati: grazie ad un sistema a molle singole o indipendenti consentono di avere un ottimo effetto ortopedico.

Materassi in schiuma

Sono generalmente fabbricati con blocchi di poliuretano espanso o gommapiuma, in questo tipo di materassi la densità della schiuma e l’altezza del materasso influenzeranno molto la resa del prodotto finale. Questi materassi sono abbastanza igienici, permettono la traspirazione, isolano dal calore e dal freddo donando elasticità e comfort.

Per quanto il poliuretano espanso abbia una densità minore rispetto al memory (e, quindi, un costo inferiore) la giusta combinazione tra questi due materiali porta ad un ottimo prodotto. Un buon materasso è spesso, infatti, il frutto dell’unione di una base rigida in poliuretano con una superficiale e morbida in memory foam. I materassi, infatti, sono la combinazione di più strati uniti dalla colla. 

Classificazioni ulteriori per i materassi

Materassi gonfiabili

Sono generalmente realizzati con materiali robusti che danno loro la capacità di essere abbastanza resistenti ma, allo stesso tempo, sono abbastanza compatti, ideali quando si viaggia o si ricevono ospiti.

Materassi rigidi

Sono quelli che hanno la capacità di non muoversi facilmente durante il riposo: si adattano a diverse superfici e hanno una grande capacità di resistere al peso e al movimento.

Materassi sottili

Alcuni possono essere considerati materassini se inferiori a 20 cm. Sono generalmente sconsigliati per diverse ragioni.

A seconda del suo utilizzo

Esistono un gran numero di modelli di questo tipo di prodotto, a seconda della situazione o dell’attività per cui ne hai bisogno, troverai diversi modelli che si adattano meglio a ciascuna delle condizioni o degli ambienti in cui verranno utilizzati.

Tappetini da campeggio

Sono quegli elementi che vengono utilizzati per fare un viaggio con lo zaino in spalla.

Materassi per divani letto

È possibile trovare un gran numero di modelli da utilizzare nei divani letto, di varie dimensioni e caratteristiche come quelli ipoallergenici, semi-ortopedici, antiacaro e anche quelli che mantengono una temperatura corporea piacevole. Sono generalmente pieghevoli e abbastanza comodi.

Materassi per furgoni

Questi tipi di materassi sono un po’ difficili da trovare perché bisogna considerare che le loro misure non sono normalmente quelle standard. Inoltre, quelli disponibili hanno densità, qualità e spessore peculiari, così che non occupino spazio e siano facili da piegare .

Materassi per roulotte

Le loro misure sono generalmente non convenzionali, quindi vanno ordinati appositamente per questo scopo. Devono essere presi in considerazione fattori quali l’altezza del materasso e la composizione con schiuma ad alta densità, pensate per garantire un riposo adeguato.

Materassi per culla

In genere vengono realizzati con molta più cura, dato che i bambini sono in formazione ed assumere posture scorrette può influenzarli, tenendo anche conto che è lo spazio in cui trascorrono gran parte del giorno e della notte, soprattutto nei primi mesi di vita.

Letti per cani

Sono fabbricati per diversi motivi, principalmente affinché il cane non sia sottoposto al freddo o al caldo del pavimento. Esistono perfino materassi ortopedici se il cane soffre di disagi fisici.

Materassi giapponesi

Sono diventati molto famosi nel mondo occidentale e costituiscono un’alternativa al letto tradizionale, generalmente utilizzata quando non c’è abbastanza spazio per offrire alloggio ad un ospite. Sono abbastanza pratici e sono progettati con caratteristiche diverse per dare comfort.

A seconda delle esigenze speciali

Ci sono poi materassi pensati per esigenze peculiari e personali.

Materasso ortopedico

È un prodotto pensato come materasso per il letto capace di contribuire alla riduzione dei disturbi corporei nelle persone, soprattutto quelli che si manifestano alle articolazioni, al collo e alla schiena. Il suo design si basa sul campo medico dell’ortopedia che tratta i disturbi del sistema muscolo-scheletrico del corpo umano.

Materassi Antidecubito

Questo prodotto è studiato per distribuire il peso del corpo e, in questo modo, alleviare la pressione in diverse zone, evitando così la comparsa delle temute piaghe da decubito che solitamente si manifestano sulla pelle a causa della scarsa mobilità. Vengono generalmente utilizzati per le persone che soffrono di problemi di mobilità ridotta.

Materassi antiacaro

Sono progettati e realizzati con tessuti o materiali per evitare l’accumulo di polvere e acari, che sono piccoli esseri viventi che si trovano nell’ambiente e sulla pelle. Quando questi acari si riproducono eccessivamente, possono intaccare le vie respiratorie, generando allergie e, nei casi più gravi, perfino asma.

Materassi a rullo

Di solito sono materassi abbastanza semplici ed economici. A seconda dell’uso che si intende dare, si possono trovare quelli tradizionali in schiuma e alcuni con lattice, generalmente servono per assicurare il posto letto di un ospite o quando si viaggia in un altro luogo e si ha bisogno portare l’attrezzatura a dormire.

Topper

Sono generalmente utilizzati come complemento di un altro materasso, poiché vengono installati sopra di esso per ridurre le cattive pressioni che possono essere generate sul corpo. Contribuisce inoltre ad allungare la vita utile del materasso o ad equilibrare la temperatura.

A seconda del prezzo

Materassi economici

Sono materassi che possono offrirti determinate caratteristiche per migliorare il comfort del tuo riposo senza la necessità di investire una somma di denaro estremamente elevata e che rispettano ciò che stai cercando, come la compattezza o con uno strato di memory foam termosensibile, tra le altre cose.

Materassi di fascia alta

In generale si tratta di prodotti progettati con materiali di qualità in modo da garantire una vita utile più lunga, o comunque si ottengono una grande varietà di caratteristiche che cercano di coprire le diverse esigenze della maggior parte dei clienti.

Materassi intelligenti

Sono prodotti progettati con sensori speciali ed elettronici che danno loro la possibilità di connettersi con telefoni cellulari e computer per poter tracciare il viaggio del sonno delle persone, sono un progresso che sta prendendo piede negli ultimi anni.

Materassi di marca Flex

Marchio riconosciuto nella realizzazione di questo tipo di prodotti poiché dispone di un catalogo abbastanza ampio per le diverse esigenze dei propri clienti, negli anni sono riusciti a innovare i propri modelli presentando ai propri clienti modelli smart, adattandoli alle usanze. Oppure esigenze di sonno dei loro clienti, hanno anche un’ampia varietà di prezzi che li rendono abbastanza competitivi.

Materassi di marca Pikolin

Hanno un’ampia varietà di prodotti a casa in cui includono la fabbrica di questo prodotto in diversi modelli, versioni e dimensioni in modo da offrire una grande varietà ai clienti. Che tu stia cercando culle singole, doppie o addirittura, lo troverai con loro.

Materassi di marca Tempur

Uno che si occupa di produrre diverse attrezzature per il riposo a casa, in questo caso offre prodotti con memory foam ad alta densità, facendoli adattarsi molto bene alla forma, al peso e anche alla temperatura del corpo, offrendo comfort e sostegno durante l’allenamento, il giorno di riposo. Con loro puoi trovare una varietà di modelli che si adattano a diversi clienti.

Materassi di marca Sonpura

Molti considerano questo marchio il pioniere dei sistemi di riposo nella regione, presentando a livello nazionale il sistema a molle insacchettate e poi il sistema Multisac con cui ottengono che il corpo si adatti ergonomicamente in modo che allo stesso tempo favorisca o massimizzi punti di appoggio e traspirabilità .

Materassi a marchio Intex

Sono specializzati nella produzione di articoli di riposo gonfiabili per la casa, puoi trovare dai divani ai materassi di diverse dimensioni e caratteristiche che si adattano alle diverse superfici in cui possono essere utilizzati senza rinunciare al comfort che è richiesto in una giornata di pausa.

Materassi a marchio Dormio

Si tratta di un marchio che appartiene al gruppo Dupen che è presente sul mercato da più di 50 anni producendo questi prodotti piuttosto innovativi con caratteristiche diverse che riescono ad adattarsi alle diverse esigenze che possono avere i suoi clienti. È un marchio considerato abbastanza economico in termini di prezzi ma allo stesso tempo di ottima qualità.

Materassi di marca Living Sofa

Con questo marchio puoi trovare prodotti con caratteristiche diverse, raggiungendo clienti diversi, presentando anche modelli ortopedici per aiutare a ridurre i disturbi in alcune parti del corpo. Sono prodotti interamente in Spagna con certificazioni di qualità internazionali, che li rendono design di alta qualità ed estremamente robusti.

Tipi di materiale che possiamo trovare in un materasso

 Ci sono diversi materiali con cui questi prodotti possono essere realizzati e che possono migliorare il tempo di riposo.

1. Viscoelastico

Si tratta di un materiale sviluppato dalla NASA con proprietà piuttosto innovative che mirano ad alleviare la pressione che i tessuti potrebbero produrre nel corpo degli astronauti durante il decollo della navicella. Nei materassi viene utilizzato per persone con disturbi lombari o cervicali, zone del corpo infiammate o per persone che trascorrono molto tempo a letto.

2. Lattice

Questo materiale nasce dalla resina e da qui si ottengono i materassi in lattice che, per la loro caratteristica schiumogena, offre una completa sensazione di comfort, esistono diversi modelli di questi materassi come traspiranti, atermici e antiallergici.

3. Molle

Questi materassi combinano la fermezza del loro nucleo a molle con diversi tipi di strati e imbottiture antiurto per offrire un maggiore comfort, generalmente all’interno di questo tipo di materasso hanno solitamente un guscio centrale di molle e diversi strati di imbottitura su ciascun lato.

4. Molle insacchettate

Sono anche conosciute come molle indipendenti che offrono molta più fermezza interna rispetto alle molle tradizionali, generalmente queste sono abbinate ad un buon spessore e ad altri componenti che aiutano a rinforzarlo. Consentono di ottenere un riposo più stabile.

5. Schiuma

Questo è un materiale noto come poliuretano o poliestere di cui esistono un gran numero di varietà che variano in base alla densità della schiuma e all’altezza di ciascun materasso, di solito la densità della schiuma si misura in chilogrammi per metro cubo. Sebbene vi sia una maggiore densità, si ottengono una migliore qualità e resistenza.

6. Di acqua

Si tratta principalmente di materassi riempiti d’acqua all’interno di una struttura di legno rettangolare che poggia su un foglio di compensato e poggia sulla piattaforma. Questi possono essere di due tipi di lati duri e quello di lati morbidi.

7. Cotone

Viene generalmente utilizzato come protettore contro elementi esterni che possono deteriorare la qualità del prodotto come sudore, liquidi, macchie di cibo, polvere, acari, batteri tra gli altri; favorisce quindi la vita utile del prodotto.

8. Lana

All’inizio i materassi erano di lana, oggi i modi in cui vengono prodotti sono stati aggiornati, migliorandoli in modo che siano più duri e non c’è bisogno di fare la manutenzione dell’imbottitura. L’uso della lana porta molti vantaggi alle persone.

Di cosa dovresti tenere conto quando acquisti il ​​tuo materasso?

È sempre bene tenere in considerazione alcune caratteristiche quando si acquista questo prodotto in questo modo si può garantire di avere un buon supporto durante il riposo

1. Dimensioni

Questa è una caratteristica molto importante poiché deve essere abbastanza ampia per poter dormire comodamente, nel caso sia per una sola persona si consiglia che sia larga almeno un metro e se è per due persone cioè almeno 1,60 m. Per quanto riguarda la lunghezza, deve essere 20 cm sopra l’altezza della persona.

2. Sudorazione

Un’altra delle caratteristiche più importanti quando si acquista il proprio materasso, poiché deve essere abbastanza largo per poter dormire comodamente, nel caso che sia per una sola persona si consiglia che sia largo almeno un metro se è per due persone, deve essere almeno 1,60 m. Per quanto riguarda la lunghezza, deve essere 20 cm sopra l’altezza della persona.

3. Materiale

Prestare sempre attenzione ai componenti o ai materiali con cui vengono fabbricati, va considerato che non tutte le persone reagiscono allo stesso modo ai diversi materiali di fabbricazione esistenti, attualmente le fabbriche incorporano tecnologie avanzate in questo modo migliorano la qualità del materasso e in in questo modo se ne può prolungare la vita utile.

4. Fermezza

Questa caratteristica dipenderà dal peso della persona che utilizzerà il prodotto, poiché questa deve avere la capacità di poter esercitare resistenza al peso del corpo, assicurandosi che la colonna vertebrale sia ben sostenuta e allineata. A seconda dei materiali possono essere più morbide nel caso delle schiume o più sode quando hanno molle.

5. Temperatura

Questa è una variabile che dipende molto dall’utilizzatore del prodotto, poiché uomini o donne hanno capacità diverse di resistere al freddo o al caldo, per questo le aziende produttrici hanno perfezionato queste caratteristiche nei loro prodotti in modo da controllare la temperatura del letto. Quelle che facilitano la variazione di temperatura sono quelle che sono composte da blocchi di molle che garantiscono una maggiore ventilazione.

6. Spessore

Con lo spessore perfetto si ottengono vantaggi in termini di stabilità e comfort. Se si utilizza un dispositivo di circa 18 cm di spessore verranno evidenziate le basi che si scelgono per esso, mentre se si seleziona un materasso con uno spessore maggiore si riduce l’importanza della rete che si sta utilizzando.

Come faccio a sapere di quanto ho bisogno della ditta?

In generale questa caratteristica dipende molto dai gusti del cliente, tuttavia, ciò che più consiglio è che se si tratta di una persona tra 0 e 10 anni è meglio selezionare materassi con un valore di fermezza di 3 o superiore, nella sezione In nel caso di persone di età compresa tra 10 e 20 anni, deve essere selezionato un livello di fermezza da 4 in poi. Quando si tratta di persone di peso superiore a 100 kg, è consigliabile utilizzare prodotti con un livello di compattezza maggiore di 4.

Come riciclare il tuo vecchio materasso?

Quando si tratta di uscire dal vecchio materasso, è meglio donarlo, ci sono organizzazioni caritative che accettano chi non è in cattive condizioni e che servono chi non ha una buona situazione economica.

Quando devi cambiare un materasso?

L’associazione spagnola dei produttori di materassi consiglia di effettuare questa modifica ogni 10 anni poiché in questo modo viene mantenuta l’igiene e il comfort degli utenti, questo per il fatto che i materiali si deteriorano nel tempo perdendo tutte le loro proprietà.

Dove puoi acquistare il tuo materasso?

  • Siti dei produttori: 
  • Materassi Amazon: questa catena di negozi si caratterizza per offrire un’ampia varietà di prodotti di tutte le marche, modelli e prezzi, che includono articoli per il riposo a casa.